fbpx

Trasparenza

Rendiconto Finanziario di Dzokden per la Vostra recenzione

I nostri rendiconti finanziari annuali

Dzokden e’ una organizzazione religiosa no-profit. Ci impegniamo a essere trasparenti nei nostri rendiconti finanziari. Un ente di beneficenza registrato negli USA, tutti i nostri rendiconti finanziari annuali sono pubblicamente disponibili sul sito internet IRS.gov. Vi incoraggiamo a esaminarli e apprendere come usiamo le entrate dei nostri programmi e le vostre donazioni. Abbiamo anche incluso le 990 archiviazioni a vostra convenienza. Abbiamo ricevuto la posizione di esenzione da tasse nel 2022, ma iniziato la nostra procedura di applicazione nel 2018. 

Per esaminare il IRS USA tax Authority sito internet qui. Inserire il codice EEIN 83-0930746. Scegliere San Francisco, California, per la localizzazione.

2022 Dzokden 990 Tax Filing 
2021 Dzokden 990 Tax Filing 

Dzokden mette molto impegno nel cercare di eseguire i nostri programmi con l’aiuto di volontari e ricevere sconti in tutti i servizi per cui ci si puo’ qualificare. Stiamo lavorando attivamente con il nostro contabile per trasformare i nostri rendiconti finanziari, così che nel futuro sarà possibile mostrare la ripartizione di spese per ogni programma. Questo permetterebbe ai dati dei costi di essere associati piu’ specificamente a quale progetto e programma. Al momento abbiamo molti aiuti finanziari come esenzione di oneri agli studenti che non possono permettersi il costo del programma e anche ai membri monastici.

Capire il denaro della Tripla Gemma

Tutti i fondi economici dello Dzokden sono considerati come appartenenti ai Tre Gioielli. Questo significa una grande responsabilita’ in relazione alla sua direzione e gestione.

Nel Buddismo Tibetano, comprendiamo che il denaro connesso al Dharma ha un Karma più pesante a seconda di come e’ usato. Questo e’ perche’ appartiene a ed e’ stato donato per l’uso ai Tre Gioielli: il Buddha, il Dharma e il Sangha. Dobbiamo riflettere su questo, essere attenti, e prendere nota. I tibetano chiamano questo tipo di denaro Khor, ed è inteso che non deve essere speso facilmente, sprecato o usato per cause non dharmiche.

Tradizionalmente, i grandi Lama e i grandi praticanti sono sempre stati molto attenti. C’e’ una storia che l’insegnante del monastero di HH Jigme Phuntsok aveva un mestolo, che teneva presso un fiume l’i’ vicino per raccogliere l’acqua per il monastero. Le persone locali che andavano a prendere l’acqua al fiume, non usavano mai il mestolo. Si portavano i loro. Se qualcuno gli chiedeva perché non usavano quel mestolo, rispondevano che apparteneva al Sangha. Solo se stavano preparando del te’ per i monaci, allora usavano quel mestolo. Ma se bevevano acqua per se stessi, non lo usavano mai. Praticanti tradizionali hanno una vista molto rigorosa nella comprensione del Karma creato usando le risorse dei Tre Gioielli.

Qualsiasi denaro che appartiene ai Tre Gioielli e’ visto come sacro, troppo sacro. E’ rischioso toccarlo in caso si faccia qualche errore creando del Karma negativo. Ma se si usa questo denaro bene, per un giusto scopo, allora va bene. Se si usa impropriamente, si incorre iol rischio di generare quantita’ enormi di Karma negativo, molto piu’ del Karma negativo creato usando il denaro di una persona ordinaria. E’ chiamato Nyambo, non e’ ordinario, e’ qualcosa di straordinario.

I Sutra, in generale, insegnano come usare il Khor, il denaro della Tripla Gemma, e anche come far uso del denaro acquisito nella nostra vita.

Denaro in Generale
Se sei un Buddha illuminato, allora non c’è nulla che non puoi usare. Puoi usare tutta la ricchezza del mondo, come se fossi il proprietario. Ma se non sei ancora un Buddha, ma sei entrato in uno dei sentieri del Bodhisattva, non puoi usare il denaro regolare come se ti appartenesse, e non ha importanza quanto denaro ti sia offerto, lo puoi usare solo a nome del proprietario.Non crei debito Karmico. Poi, i praticanti che stanno provando ma non sono sul sentiero , e’ come qualcuno glielo abbia prestato, se qualcuno gli da del denaro. E’ come se non gli fosse mai appartenuto. Devi dedicare e pregare per quelli che l’hanno offerto, non li devi scordare. Se non sei sul sentiero e usi il denaro offerto, stai accumulando un enorme debito karmico.

Denaro Khor
Così, se parliamo del Khor separatamente, il denaro che appartiene al Sangha, lo puoi usare per il beneficio del Dharma. Se usi il denaro saggiamente per il beneficio del Buddha, Dharma e Sangha, allora non c’e’ problema. Ma se lo usi per indulgenza e beneficio personale, allora c’e’ enorme karma negativo. Se mangi l’equivalente di una boccata del denaro del Sangha, e’ come mangiare una tazza di metallo liquido, creando il karma per andare all’inferno.